La più bella regione d’Italia: un’orgia inaudita di colori, di profumi, di luci, una grande goduria
(Sigmund Freud)